Sanzioni per mancata comunicazioni dei dati

Nella presente sezione la Società pubblica gli eventuali provvedimenti di erogazione di sanzioni amministrative pecuniarie a carico del responsabile della mancata comunicazione, per la mancata o incompleta comunicazione delle informazioni e dei dati di cui all’art. 14, D. Lgs. 33/2013, concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell’incarico (Dirigente) al momento dell’assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e dei parenti entro il secondo grado di parentela, nonché tutti i compensi cui dà diritto l’assunzione della carica.

AL MOMENTO NON SONO STATE IRROGATE SANZIONI PER MANCATA O INCOMPLETA COMUNICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELL’ART. 47 DEL D.LGS  N.33/2013”